Contropunta

Punta che, nelle macchine utensili a moto di lavoro rotatorio, serve a sostenere il pezzo dalla parte opposta del mandrino; è generalmente rotante, montata su cuscinetti a rotolamento di cui uno assiale . È dotata in genere di due possibilità di spostamento: uno rapido, a slitta, e uno lento, a vite e volantino, che serve per serrarla contro il pezzo.

Fonte:Treccani.it