Ruota conica

La Ruota conica è un ingranaggio, dove la corona della ruota è smussata e le creste dei denti giacciono sulla superficie di un cono ideale. In questo modo due ingranaggi possono essere affiancati con un certo angolo tra gli assi. Se l’inclinazione dei denti di ciascuna ruota è di 45°, l’angolo tra gli assi è di 90°. Questo sistema è usato per esempio tra planetari e satelliti e nel differenziale delle automobili. Un’altra variante, la coppia conica ipoide, è formata da una corona e un pignone(con denti a spirale) i cui assi non giacciono sullo stesso piano. Per questo motivo l’angolo medio della spirale della corona è molto inferiore a quello del pignone. Tale coppia conica è stata introdotta nel campo dell’autotrazione per molti pregi: è più silenziosa, trasmette più momento meccanico avendo più ricoprimento tra i denti di entrambi i membri, permette di ridurre l’altezza del tunnel dove corre l’albero di trasmissione del moto dal motore anteriore al ponte posteriore aumentando l’abitabilità dell’auto, aumentando nel contempo la luce tra il terreno e la scatola del differenziale.

Fonte Wikipedia